SEGUICI SU FACEBOOK!!!

carnevaletempiese.it

   Home | Storia| Maschere| Officine| Gruppi | Programma | Gallery  | Mangiare  & DormireGastronomia | Veglioni | Contatti

 

LA BURRULA AGGHJESA

CARRO 2015: "Cumbia che non cambia"

capo gruppo: Mario Spezzigu

E' il gruppo "amico", non di Tempio, che da quattordici anni partecipa in concorso alle sfilate di "Lu Carrasciali timpiesu".

Anche nell'edizione 2014 non poteva, dunque, mancare il carro allegorico del gruppo "La burrula agghjesa" di Aggius. E' dal 2000 che i ragazzi del vicino paese non vogliono mancare all'appuntamento con il grande carnevale tempiese. E la qualità li premia ogni anno. Anche nel 2013, sono saliti sul podio, festeggiando un ottimo terzo posto con il carro "Bandidos Sardegna-Desertao". Per loro, tra un mese, sarà la partecipazione numero quattordici.


«Da quando ci siamo costituiti - racconta il giovane portavoce Paolo Sanna - non abbiamo mancato una sfilata e, ovviamente, ci saremo anche quest'anno. Ci siamo presentati sempre e siamo riusciti a coinvolgere, nel nostro carro, anche molti tempiesi, calangianesi e amici di Trinità; quindi, non solo noi aggesi». Il gruppo è nato grazie alla passione comune per il carnevale di qualche amico. Voglia di mettersi in gioco e affrontare il carnevale alla grande, da protagonisti. Così è nato "La burrula agghjesa". "Il primo carro - spiega ancora Sanna - è nato nell'ormai lontano 2000. E' stato realizziamo tutto da noi, senza ricevere nessun aiuto esterno. Sulla scelta del tema al disegno, dal progetto alla realizzazione alle bozze per i costumi, tutto è stato realizzato da noi. Siamo noi gli artefici di quello che si vede sfilare durante gli appuntamenti del carnevale tempiese». Gli organizzatori del gruppo sono sei. Un nucleo originario attorno al quale ruotano tantissime altre persone. I vecchi carrascialai, nel tempo, hanno insegnato ai giovani che hanno dato vita al gruppo. I giovani hanno preso il posto dei "più anziani". Nell’elenco dei temi scelti da gruppo figurano, nel corso degli anni, spunti diversi e accattivanti: “La bella e la bestia” (nel 2011), “I tre moschettieri” (2012), "Bandidos Sardegna - Desertao". «Anche quest'anno stiamo lavorando molto. Siamo quasi pronti - chiude Sanna - tutto procede e non deluderemo le aspettative di chi ci segue da diversi anni». Il tema di quest'anno? «La marionetta cantastorie». Oltre al portavoce Paolo Sanna, fanno parte del gruppo originario Paolo Peru, Riccardo Sanna, Nino Vasa e Riccardo Sanna. A loro si aggiunge il capogruppo Mario Spezzigu.



f
onte LA NUOVA SARDEGNA

 

 

carro 2013: Sardinia Desertao Bandidos
 

 

Si ringrazia a La Pro-Loco  di Tempio, lo Studio fotografico di Gian Franco Serafino  e tutti i fotografi estemporanei per aver fornito il materiale fotografico.

 CARNEVALE TEMPIESE - CARRASCIALI TIMPIESU