SEGUICI SU FACEBOOK!!!

carnevaletempiese.it

   Home | Storia| Maschere| Officine| Gruppi | Programma | Gallery  | Mangiare  & DormireGastronomia | Veglioni | Contatti

 

I VAMPIRI

CARRO 2015: "L'ultimo sbuffo Tedesco  -TRUFF TRUFF"

capo gruppo:

Massimiliano Pirrigheddu

«Vampiri» mai sazi di vittorie e allegria
Comincia il viaggio alla scoperta dei gruppi del Carnevale Undici anni di storia e sei successi per il carro di Pirrigheddu

 In undici anni di storia, hanno collezionato ben sei vittorie a "Lu carrasciali Timpiesu". Il gruppo de "I Vampiri" è quello più blasonato degli ultimi anni. E' loro anche la vittoria dell'ultima edizione, quella targata "I Russi". Il leader del gruppo è Massimiliano Pirrigheddu, un condensato di allegria e inventiva che trascina un gruppo numeroso. C’è un nucleo base sempre fisso ma, ogni volta, si vanno a contare dalle 150 alle 180 mascherine festanti di tutte le fasce d’età.
 


Il tema di quest'anno, sarà "Le chat noir a Tempio", ovvero: «Anche Tempio vuole fregiarsi di aver un locale fascinoso come quello parigino - commenta Pirrigheddu - glielo porteremo noi». Ogni anno, il capogruppo è scaramantico e dice: «Le speranze sono quelle di sempre: divertirci . E poi, siccome partecipiamo a un concorso che non mette in palio niente - meglio precisarlo - gareggiamo per vincere». E le vittorie sono tantissime. Un successo dopo l’altro. «Abbiamo iniziato a fare il carro con grandi successi - racconta ancora Massimiliano Pirrigheddu - e tranne il primo anno, siamo sempre saliti sul podio e da allora non siamo più scesi. La prima volta ci siamo classificati secondi; poi primi, poi ancora secondi. Siamo saliti sul gradino più alto del podio nelle ultime cinque edizioni». Nell’albo d’oro, “I Vampiri”, infatti, compaiono ben sei volte al top della classifica. Lo scorso anno il carro "I Russi" si è aggiudicato il trofeo più ambito. Primo posto, anche, nel 2012, con "Titanic"; nel 2011, con il “Circo d’Italia”; nel 2010, con il “Fantabosco”; nel 2009, con gli “Spagnoli”; e nel 2006, con gli “Scozzesi e il mostro di Lochness”. Poi tre secondi posti con: “I Vampiri” (2005), “Mexico e tasse” (2007) e “Maghi e streghe” (2008). E un quarto posto nel 2004 con “Tempilandya”. Anche per questa edizione la qualità e lo spettacolo sono garantiti. Il gruppo, infatti, è stato uno dei primi, se non il primo, ad introdurre delle coreografie durante la sfilata. Confermato il direttore artistico. «Per darci una mano - dice il capogruppo - abbiamo chiamato ancora una volta la maestra cartapestaia di Viareggio, Federica Lucchesi. Sarà ancora il nostro direttore artistico. Per i costumi ci affidiamo, come sempre, ad una ditta specializzata di fuori che li confeziona secondo il disegno del nostro stilista».

fonte LA NUOVA SARDEGNA

 
 
 
2015
 

 

 

 
 
 
 
 
 
 

Si ringrazia a La Pro-Loco  di Tempio, lo Studio fotografico di Gian Franco Serafino  e tutti i fotografi estemporanei per aver fornito il materiale fotografico.

 CARNEVALE TEMPIESE - CARRASCIALI TIMPIESU